CONTATTI
SEGUICI
Reinserimento sociale

Oltre la cura

Al Serafico, oltre al percorso riabilitativo personalizzato, i bambini e i ragazzi possono usufruire di spazi e servizi particolari che integrano il loro percorso di cura per offrire loro vere e proprie occasioni di vita.

Gli spazi esterni sono stati adattati e declinati per offrire opportunità di svago e di gioco calibrate ai bisogni dei bambini e dei ragazzi oltre alla possibilità di coltivare in prima persona tutte le verdure di cui la cucina ha bisogno per la loro stessa dieta.

Utilizzata per persone con gravi disabilità intellettive, esposte ad un ambiente “calmante” e “stimolante” sui cinque sensi e che utilizza: effetti luminosi, colori, suoni, musiche e profumi.

Una terapia “dolce”, basata sull’interazione tra i bambini e un cane addestrato, che integra, rafforza e coadiuva le tradizionali terapie e può essere impiegata su pazienti affetti da patologie complesse con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psicosociale e psicologico-emotivo.

Un approccio iniziale al cavallo e al suo ambiente, svolto a terra e successivamente sull’animale, accompagnato da un istruttore per la  eventuale conduzione attiva del cavallo. Sotto il controllo del terapista, mira a raggiungere obiettivi tecnico-riabilitativi specifici secondo il programma terapeutico prestabilito.

antonio
Mamma di Antonio
Quando mi dicevano di allontanarmi da Antonio per un'ora, lo facevo; quando mi dicevano di metterlo sul passeggino per brevi percorsi, lo facevo; e quando mi dicevano di non dargli il latte se non mangiava la pastina, lo facevo. Si, lo facevo, perché sentivo di potermi affidare al Serafico.
 
tutte le testimonianze