CONTATTI
SEGUICI
Reinserimento sociale

Sostegno alle Famiglie

Uno spazio ideato e realizzato poiché risorsa fondamentale nel percorso di riabilitazione del bambino è la famiglia.
Il Serafico si è sempre posto come punto di riferimento in ascolto dei genitori, per aiutarli ad affrontare le sfide quotidiane della disabilità; per questo motivo è stato rinnovato e ampliato lo spazio a loro dedicato.
Profumo di casa rievoca i ritmi, le abitudini, i gesti della famiglia; delle relazioni affettive tra genitori e figli, tra fratelli e sorelle.

Elemento fondamentale del nostro intervento riabilitativo è la cura che dedichiamo alla famiglia dei bambini e dei ragazzi con disabilità. È attivo un servizio di consulenza psicologica per i genitori e si svolgono incontri periodici con l’obiettivo di fornire le guide e gli strumenti necessari per comunicare sempre meglio con i propri figli e affrontare le sfide quotidiane della disabilità.


È attivo un servizio di consulenza psicologica anche per i fratelli e le sorelle (siblings) dei ragazzi disabili: per i più piccoli sono previste attività ludiche e di drammatizzazione e, gradualmente, riflessioni previste in esperienza di gruppo. Per i più grandi: incontri individuali e di gruppo con l’obiettivo di stimolare il confronto, la condivisione e l’aiuto reciproco.

Anno 2020

Ciò che non si riesce a fare da soli, si può fare insieme agli altri.

L’Istituto Serafico, in collaborazione con l’USL UMBRIA 1, propone per il decimo anno consecutivo l’iniziativa:
Le risorse dei genitori – Opportunità nella disabilità”.

Dieci incontri tematici rivolti a genitori di figli con disabilità che hanno l’obiettivo di costituire un supporto concreto, una speranza e un ponte verso una buona qualità della vita.

Affrontare quotidianamente i problemi legati alla disabilità non è semplice, soprattutto quando si è da soli. Grazie a personale specializzato e all’offerta di uno spazio per il confronto di mamme e papà, è possibile arricchirsi degli strumenti necessari per fare fronte alle nuove sfide quotidiane.

La possibilità di condividere insieme ad altri genitori un’esperienza è sempre una grande risorsa per combattere la solitudine, la mancanza di ascolto e lo sconforto che, in alcune circostanze, possono prendere il sopravvento.

Il Serafico mette al centro la famiglia, che considera speranza e futuro della società.

Nella convinzione che questi momenti possano costituire un contributo alla realizzazione di una rete di solidarietà interdisciplinare e sociale, gli incontri spazieranno dai temi della riabilitazione a quelli giuridici e sociali.

Vi aspettiamo

Mamma di Antonio
Quando mi dicevano di allontanarmi da Antonio per un'ora, lo facevo; quando mi dicevano di metterlo sul passeggino per brevi percorsi, lo facevo; e quando mi dicevano di non dargli il latte se non mangiava la pastina, lo facevo. Si, lo facevo, perché sentivo di potermi affidare al Serafico.
 
tutte le testimonianze